sabato 01 ottobre 2022
  • 0
di Stefano Biavaschi
il Timone N. 119 di Gennaio 2013

Risorgeremo

 

 

Non solo l’anima immortale, ma anche la nostra carne è destinata alla vita eterna.

 

 

 

Anche noi risorgeremo. E non solo con lo spirito. E nemmeno tramite una risurrezione corporea come quella di Lazzaro. Bensì ci apparterrà una realtà unica di spirito redento e corpo glorificato, simile a quella già manifestata in Gesù Cristo. Se non crediamo in questo non siamo cristiani, ma Sadducei.
I Sadducei si scontravano con i Farisei negando la risurrezione dei corpi. Ma Gesù e le Scritture, specialmente i Vangeli, promettono per i giusti una vera risurrezione, nella quale i primi cristiani credevano pienamente.
Nelle sue Lettere, san Paolo sc...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Gennaio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.