domenica 03 luglio 2022
  • 0
di Marco Invernizzi
il Timone N. 124 di Giugno 2013

«Senza vergogna»

 


Papa Francesco guida la comunità cristiana anche con parole semplici ed efficaci, pronunciate quotidianamente durante la Messa a Santa Marta, dove abita. Confessione, vergogna, conversione e spirito missionario in una recente omelia

«Tante volte – ha affermato papa Francesco – pensiamo che andare a confessarci è come andare in tintoria» per pulire la sporcizia sui nostri vestiti: «Ma Gesù nel confessionale non è una tintoria: è un incontro con Gesù, ma con questo Gesù che ci aspetta, ma ci aspetta come siamo. “Ma Signore, senti sono così…”, ma ci fa vergogna dire la verità: “Ho fatto questo, ho pensato questo”. Ma la vergogna è una vera virtù cristia...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Giugno.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.