martedì 5 marzo 2024
  • 0
di Marco Invernizzi
il Timone N. 124 di Giugno 2013

«Senza vergogna»


Papa Francesco guida la comunità cristiana anche con parole semplici ed efficaci, pronunciate quotidianamente durante la Messa a Santa Marta, dove abita. Confessione, vergogna, conversione e spirito missionario in una recente omelia

«Tante volte – ha affermato papa Francesco – pensiamo che andare a confessarci è come andare in tintoria» per pulire la sporcizia sui nostri vestiti: «Ma Gesù nel confessionale non è una tintoria: è un incontro con Gesù, ma con questo Gesù che ci aspetta, ma ci aspetta come siamo. “Ma Signore, senti sono così…”, ma ci fa vergogna dire la verità: “Ho fatto questo, ho pensato questo”. Ma la vergogna è una vera virtù cristiana e ...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Giugno.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.