domenica 16 gennaio 2022
  • 0
di Laura Boccenti
il Timone N. 22 di Novembre 2002

Storicismo e Progressismo

 

 

 

La cultura secolarizzata chiude dogmaticamente e aprioristicamente al Trascendente.
Rifiuta di accettare la finitezza dell’uomo e legge la storia con le categorie di progresso o reazione.
Siamo agli antipodi del pensiero cristiano.

 

Con storicismo, in senso ampio, s’intende una concezione filosofica che riduce tutta la realtà alla dimensione storica; in questa prospettiva, la storia è l’unico orizzonte a cui fare riferimento per spiegare i fatti e il piano temporale è l’unico piano dell’essere esistente: la storia diventa l’assoluto.
Il tentativo di spiegare il ...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.