lunedì 20 maggio 2024
  • 0
di Pietro Cantoni

Summorum Pontificum

 

 

 

Il contenuto e le prospettive di u  documento tanto atteso. Che cosa dice e come si può applicare nella vita delle parrocchie? Alcune considerazioni e qualche indicazione sul Motu proprio di papa Benedetto XVI.

 

Attesa da molti con ansia, da non pochi con angoscia, da tutti con curiosità è finalmente stata pubblicata – «frutto di lunghe riflessioni, di molteplici consultazioni e di preghiera» – la lettera apostolica che amplia le facoltà di celebrare la liturgia romana secondo il rito anteriore alla riforma del 1970.