giovedì 29 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 21 di Settembre 2002

Terra santa insanguinata

 

 



Sintetica cronistoria delle tappe che hanno portato al conflitto tra israeliani e palestinesi. Intanto nella terra di Gesù, i cristiani sono dimenticati. E costretti – nei fatti – ad emigrare.

Conquistata dagli arabi tra il 636 e il 638 d.C., la Palestina fu abitata da forti comunità arabe cristiane, da sparuti gruppi ebrei e da comunità arabe musulmane.
Le statistiche, incerte, riguardano la zona della Mezzaluna fertile e non solo l’area palestinese. Verso la metà del XIX secolo, si registra la presenza del 2.4% di Ebrei (erano 0,9% nel 1580), del 1...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Settembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.