sabato 2 marzo 2024
  • 0
di Roberto Beretta
il Timone N. 54 di Giugno 2006

Un genocidio?

La documentata interpretazione di uno storico francese.
In Vandea, la Rivoluzione volle tentare un esperimento folle e omicida. Un autentico genocidio. Intervista a Reynald Secher.

Si può ben dire che Reynald Secher, 51 anni, due lauree, diversi libri fra cui uno di quelli fondamentali (Il genocidio vandeano, Effedieffe) sia lo «scopritore» della Vandea. O, meglio, della feroce repressione attuata dalla Rivoluzione francese sulla piccola provincia che «preferiva i preti alla Dea Ragione»; un genocidio che alla fine caus...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Giugno.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.