venerdì 23 febbraio 2024
  • 0
di Giovanni Cavalcoli O.P.
il Timone N. 129 di Gennaio 2014

Una virtù da conoscere


La misericordia esige umiltà e timor di Dio. Ed è collegata alla giustizia divina. Che non è arbitrio, ma rispetta la nostra libertà di creature. Attenti al “buonismo” che tende a perdonare tutto e tutti. È un grave errore

La misericordia è una virtù che in noi creature umane richiede umiltà in chi deve darla e umiltà in chi deve riceverla. Chi infatti è orgoglioso, centrato su se stesso, prepotente, egoista, non è misericordioso con nessuno. Ma anche chi, per orgoglio, non vuol riconoscere la propria miseria, le debolezze, i bisogni e i peccati, non ritiene di meritare compassione, di essere aiutato, corretto, perdonato...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Gennaio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.