lunedì 26 settembre 2022
  • 0
di Roberto Beretta
il Timone N. 120 di Febbraio 2013

Uno scrittore da Nobel


 

 

 

Parla Cesare Cavalleri, il coraggioso editore del Cavallo Rosso: «Mai avremmo pensato di raggiungere la cifra stratosferica di 27 edizioni». «Corti sarà uno dei pochi autori del ’900 a entrare nella storia». Presto un grande convegno per celebrarlo 

 

È forse l’unico che nel romanzo ci sta con il suo nome e cognome veri: Cesare Cavalleri. L’autore l’ha collocato verso la fine del volumone, dove riveste la parte che recita effettivamente nella vita: l’editore. Però non...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Febbraio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.