lunedì 21 settembre 2020
  • 0
NEWS 24 febbraio 2016    
Ai 400 Vip che vogliono la Cirinnà , la risposta della moltitudine di Very Normal People: il Paese reale

«Perché la firma di persone ricche, famose e potenti dovrebbe valere più di quella delle persone comuni?».

Alla lettera-appello di 400 Vip ai parlamentari per  approvare la legge Cirinnà «così com'è», la risposta di una moltitudine di tutt'altro segno:

«L'elenco dei cosiddetti vip che chiedono la legge sulle unioni civili dimostra una sola cosa: che questo provvedimento è voluto dalle solite potentissime lobby. Ma le leggi si fanno per il bene del popolo, non delle élite. E ai 400 Very Important People noi rispondiamo con i tantissimi Very Normal People che questa legge non la vogliono perché distrugge la famiglia. Siamo casalinghe, disoccupati, studenti, impiegati, commercianti, persone con una faticosa e insieme meravigliosa routine quotidiana, non avremo mai una copertina sui rotocalchi ma non potete ignorarci: noi siamo il paese reale».

Sottoscrivi anche tu l'appello. 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: