lunedì 4 marzo 2024
  • 0
Bando agli indugi: il vescovo di Anversa chiede che la Chiesa riconosca le unioni gay. E le benedica
NEWS 30 Dicembre 2014    

Bando agli indugi: il vescovo di Anversa chiede che la Chiesa riconosca le unioni gay. E le benedica

Quella tra un uomo e una donna non è l’unica unione che la Chiesa dovrebbe approvare. Lo ha dichiarato sabato scorso Il vescovo di Anversa, Johan Bonny, sul quotidiano fiammingo De Morgens. «Dobbiamo cercare in seno alla Chiesa un riconoscimento formale della relazionalità che è presente presso numerose coppie di bi e omosessuali. Così come nella società esiste una diversità di situazioni giuridiche per le coppie, così dovrebbero esserci diverse forme di riconoscimento all’interno della Chiesa». Bonny, che  si è espresso precisamente a favore di una benedizione delle coppie omosessuali , è tra i vescovi che sono dati come possibili successori di André-Joseph Léonard, arcivescovo di Bruxelles-Malines, che si appresta ad essere sostituito per raggiunti limiti di età.

Léonard si è distinto per il coraggio e la determinazione con cui ha difeso il magistero della Chiesa, negli anni del suo ministero episcopale, in una Chiesa fra le più disastrate e ormai esangui d’Europa.