giovedì 18 aprile 2024
  • 0
La predica corta della domenica – Cristo ci chiede una resa senza condizioni
NEWS 30 Luglio 2023    di Don Roberto De Meo

La predica corta della domenica – Cristo ci chiede una resa senza condizioni

XVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO A

Per comprare il campo dove c’è il tesoro un uomo vende tutti i suoi averi: vende tutto quello che ha per fare l’acquisto. Il sacrificio è grande, ma poi il tesoro lo ripagherà ampiamente di ogni sua rinuncia. Significa che l’adesione al Vangelo non patisce mezze misure.

Vende tutto quello che ha: questa è la frase più importante del testo. Se si vuole mettersi davvero dietro a Cristo, tutto deve essere sacrificato: diventare discepoli di un Salvatore crocifisso impone che tutto nella nostra esistenza sia trasformato.

Purtroppo noi siamo tutti, chi più chi meno, maestri del compromesso: tentiamo sempre di salvare qualcosa da questo sacrificio totale che ci viene richiesto. Nella vita spirituale siamo sempre dei mercanti che tirano sul prezzo, in modo da non  rinunciare proprio a tutto, di quello che siamo, di quello che ci è caro. Nel nostro cuore c’è sempre questo ultimo terribile dubbio o paura: solo Cristo non può mai bastare…

Il Signore ci propone una resa senza condizioni e una totalità di donazione ma non per perdere ma per guadagnare molto di più secondo una misura che non è la nostra! Tornano in mente le parole di Benedetto XVI nella messa di inizio ministero di papa: «Non abbiate paura: Cristo non toglie nulla ma dona tutto!».


Potrebbe interessarti anche