domenica 27 settembre 2020
  • 0
NEWS 31 ottobre 2016    
Esce «La voce negli occhi», il film su Salvatore Crisafulli. Assolutamente contro l’eutanasia
Sarà proiettato sabato 5 novembre, in anteprima nazionale, il film Voce negli occhi, che ricostruisce la storia di Salvatore Crisafulli (1965-2013), l’uomo diventato noto alle cronache come il “Terry Schiavo italiano”.

A seguito di un incidente stradale, Crisafulli ha trascorso gli ultimi dieci anni della sua vita completamente immobilizzato ma cosciente, incapace di comunicare se non attraverso lo sguardo. Sostenuto dai familiari, ed in particolare dal fratello Pietro, Salvatore ha condotto, dal suo capezzale, una difficile battaglia civile per i diritti dei disabili gravi, nel suo caso chiamati “locked-in”, ovvero rinchiusi in un corpo paralizzato.

I fratelli Crisafulli hanno anche fondato la onlus Sicilia Risvegli, impegnata a sostegno dei familiari dei malati in coma o affetti da gravi malattie neurodegenerative e contro qualsiasi legalizzazione dell’eutanasia.

A Salvatore i medici avevano erroneamente diagnosticato uno stato di coma vegetativo ma ben presto il fratello e la mamma Angela si sono accorti della sua coscienza rispetto a quello che gli accadeva intorno. Grazie a un sintetizzatore vocale, si era scoperto che era in grado di vedere e sentire tutto.

Il film, diretto da Rosario Neri, è ispirato al libro Non può il diritto di morire diventare la nuova frontiera dei diritti umani, a cura di Pietro Crisafulli, in cui è raccontata la vicenda di Salvatore.

Nel cast appaiono filmati autentici con lo stesso Salvatore e il suo medico Enrico La Delfa. La madre Angela è interpretata da Maria Maugeri, con Carmelo De Luca nei panni di Salvatore.

Voce negli occhi, sarà proiettato sabato 5 novembre, alle 20, al multisala UCI Cinemas di Catania, città dove risiede la famiglia Crisafulli, preceduto alle 10 dalla conferenza stampa di presentazione presso il centro commerciale “Centro Sicilia”.

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: