venerdì 27 gennaio 2023
  • 0
NEWS 14 Ottobre 2015    

Francia, massoneria e istituzioni preparano il terreno per l’eutanasia dei bambini

Sabato 3 ottobre è andato in scena a Parigi il simposio su “Il fine vita per i bambini”, organizzato dalla Commissione Nazionale di Sanità Pubblica e di Bioetica insieme al Grande Oriente di Francia, il tutto nel Tempio Groussier del Grande Oriente. Di seguito un comunicato sull'evento:

Commissione Nazionale di Sanità Pubblica e di Bioetica

Sono riprese le discussioni sul tema del fine vita. In seguito alla richiesta del Presidente della Repubblica francese, François Hollande, è stato fatto un lavoro significativo per cambiare la legge vigente. Il professor Didier Sicard ha presentato un importante rapporto al Presidente della Repubblica; il Comitato consultivo nazionale di etica ha espresso numerosi pareri sul tema. La proposta di legge di Alain Claeys e Jean Leonetti, che stabilisce nuovi diritti dei malati e delle persone in fin di vita, è in qualche modo l’esito di questo processo […] Tuttavia la questione del fine vita dei bambini ha avuto molto poca attenzione. A questo proposito, riteniamo sia necessaria un’ulteriore riflessione. Infatti, è difficile ridurre la parte relativa bambini al solo statuto dei minori posti sotto l’autorità dei genitori. Vogliamo affrontare questo argomento da un punto di vista medico, giuridico, etico e filosofico, mettendo in evidenza la questione dell’autonomia dei minori. L’obiettivo di questo convegno è quello di informare e creare un dibattito e, attraverso la singolarità del tema del fine vita dei bambini, chiarire questioni filosofiche e legislative su un piano più generale.

QUI un resoconto dei contenuti della conferenza.