mercoledì 28 ottobre 2020
  • 0
NEWS 4 giugno 2015    
20 giugno, Piazza San Giovanni, Roma. Finalmente torna il Family Day! 300mila i partecipanti già  stimati

di Miguel Cuartero Samperi

 

Torna il Family Day a Roma! L'appuntamento è per sabato 20 giugno in piazza San Giovanni (ore 15,30) per dare vita a una mobilitazione nazionale "a difesa dell’istituto del matrimonio, della famiglia composta da un uomo e da una donna, del diritto del bambino ad avere una figura materna e una paterna". Secondo gli organizzatori si stima la presenza di circa 300 mila partecipanti, una folla compatta e festosa di famiglie con bambini e laici impegnati di ogni provenienza, età e religione.

Lo scopo della manifestazione sarà quello di mostrare la bellezza della famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna, di chiedere allo Stato più tutele e garanzie [e di dire NO alla legge Cirinnà sulle unioni civili ndr]. In questo senso il Family Day assumerà inevitabilmente connotazioni politiche viste le recenti strategie del governo sui temi sensibili alle famiglie (fisco, educazione, matrimonio e adozioni omosessuali). In questi mesi, infatti, in obbedienza alle direttive dell'Unione Europea, il governo Renzi ha moltiplicato iniziative che colpiscono l'integrità e l'autonomia della famiglia tradizionale e indeboliscono l'istituto del matrimonio promuovendo la diffusione delle teorie del genere e le cause delle lobby omosessuali.


 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Per navigare controcorrente.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: