mercoledì 24 luglio 2024
  • 0
Il Quebec vieta alle scuole cattoliche d’insegnare il cattolicesimo. Per non disturbare i non cattolici…
NEWS 26 Marzo 2014    

Il Quebec vieta alle scuole cattoliche d’insegnare il cattolicesimo. Per non disturbare i non cattolici…

Una legge dello Stato canadese del Quebec proibisce ai professori delle scuole private cattoliche di insegnare agli studenti i contenuti della loro fede.

La Corte Suprema del Canada dovrà ora esprimersi sulla vicenda, dopo che la Corte d’Appello ha dato ragione al governo del Quebec. Quest’ultimo ha ordinato alle scuole cattoliche di insegnare che tutte le religioni sono uguali.

Per Gerald Chipeur, l’avvocato canadese dello studio Miller Thompson che difende le scuole private, «il Quebec di fatto ha approvato una legge i cui effetti sono gli stessi della legge del Pakistan contro la blasfemia. Con la scusa di promuovere la tolleranza religiosa si finisce per provocare la più grande intolleranza».

Il quotidiano online Il Sussidiario lo ha intervistato.

 

Nell'immagine, il "Carillon Sacré-Coeur", stendardo dei cattolici del Quebec fino agli anni 1950.