sabato 24 febbraio 2024
  • 0
In mezzo al fuoco delle Hawaii resta in piedi la chiesa di Maria Lanakila
NEWS 14 Agosto 2023    di Redazione

In mezzo al fuoco delle Hawaii resta in piedi la chiesa di Maria Lanakila

Dai danni del devastante incendio delle Hawaii è rimasta indenne la chiesa cattolica Maria Lanakila a Lahaina, un prezioso punto di riferimento storico. Con i 93 morti segnalati da domenica 13 agosto questo è l’incendio più mortale degli Stati Uniti dal 1918. La città occidentale di Lahaina, con meno di 13.000 residenti, è stata particolarmente devastata. Gli incendi hanno spostato centinaia di persone, bruciando migliaia di acri di terra e danneggiando o distruggendo strutture di grande importanza in tutta l’isola. Robert Van Tassell, presidente e CEO di Catholic Charities Hawaii, ha detto alla CNA che gli effetti del disastroso incendio sulla comunità hawaiana è «molto drammatico».

Monsignor Terrence Watanabe, vicario di Maui e Lanai, ha riferito all’Honolulu Star-Advertiser che l’edificio della chiesa e la canonica vicina sembrano essere sopravvissute.«Per noi, è come un miracolo», ha detto, «quando abbiamo visto le notizie e abbiamo visto il campanile della chiesa salire sopra la città, è stato un grande spettacolo da vedere». È ancora difficile determinare quanto l’edificio sia stato danneggiato «non lo sapremo finché non saremo dentro e non faremo una valutazione», ha detto Watanabe, che è anche pastore della Chiesa cattolica Sant’Antonio di Padova a Wailuku.

Padre Kuriakose Nadooparambil, pastore di Maria Lanakila, e il personale parrocchiale sono tutti rimasti illesi dall’incendio. La parrocchia fu fondata nel 1846 da padre Aubert Bouillon della Congregazione dei Sacri Cuori di Gesù e Maria. Originariamente costituita da un edificio di capanna d’erba, la moderna struttura in pietra fu completata nel 1873 e poi migliorata nel 1918, ha dunque resistito alla prova del tempo e si è arricchita di una lunga storia, i dipinti all’interno della chiesa apparvero in questo periodo e mentre la loro origine esatta è sconosciuta, è possibile che fossero doni del re Kalakaua o di sua sorella, la regina Liliuokalani. L’edificio scolastico Sacred Heart Schools aveva già subito danni significativi da forti venti, secondo quanto riferito da una lettera dell’8 agosto del preside Tonata Lolesio sulla pagina Facebook della scuola.

Catholic Charities of Hawaii sta istituendo rifugi e distribuendo beni alimentari. Van Tassell ha sottolineato la necessità di donazioni in denaro. Ha riferito che coloro che desiderano farlo possono sul sito web di Catholic Charities: www.CatholicCharitiesHawaii.org.

 


Potrebbe interessarti anche