mercoledì 28 ottobre 2020
  • 0
NEWS 19 maggio 2015    
E’ in Norvegia, ma tranquilli arriverà  anche qui. Sulla Tv di Stato l’educazione sessuale per bambini

di Brandy Zadrozny,  «The Daily Beast»

 

Line Jansrud, medico che in Norvegia va in onda con il programma scientifico per preadolescenti fra gli 8 e i 12 anni, mostra come ci si bacia usando un pomodoro. In “Sex and Stuff” fa vedere cosa è un succhiotto, simula la masturbazione, parla di ciclo mestruale, crescita del seno e dei peli, e rivela la scienza dietro l’orgasmo. Tutto, ricordando innanzitutto che l’età del consenso è 16 anni e che non c’è fretta di fare sesso.

Il momento giusto arriverà e i ragazzini dovranno essere preparati. Intanto mostra come funziona un vibratore, prima lento, poi velocissimo. La trasmissione fa parte del programma di educazione sessuale in onda su “NRK”, canale di servizio pubblico, e su “NRK Super”, il sito dei bambini più seguito. Sono poche le nazioni che accetterebbero di farlo, ma nella Norvegia progressista pensano che durante la pubertà i ragazzini siano pronti per un simile apprendimento. Hanno già domande e devono avere risposte. C’è stata qualche lamentela da parte dei genitori, ma l’accoglienza è stata buona.

Quando si è provato a fare corsi di educazione sessuale in America, c’è stata la rivolta. Molti genitori hanno sostenuto che promuovesse l’attività sessuale e che minasse l’autorità parentale. Ma, nel tempo, qualche risultato è stato ottenuto: ora 22 stati americani hanno corsi di educazione sessuale.

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Per navigare controcorrente.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: