giovedì 29 ottobre 2020
  • 0
NEWS 12 dicembre 2017    
Irlanda, George Soros paga Amnesty International per influenzare referendum sull’aborto

di Filippo Savarese
su «Libertà e Persona»

 

Dopo la denuncia e la petizione di CitizenGO, l’ufficio irlandese di Amnesty International è stato formalmente accusato dall’apposita agenzia governativa di vigilanza di aver ricevuto 137mila Euro in finanziamenti illeciti da parte dell’Open Society Foundation di George Soros per influenzare il Referendum sull’aborto del prossimo maggio.

Il Direttore di Amnesty Irland ha dichiarato di non voler eseguire l’ordine di restituire la cifra, perché ciò costituirebbe “un pericoloso precedente” vista la mole di soldi che l’entità riceve dall’estero, preferendo rischiare un processo per formale incriminazione. A breve i dettagli dell’ennesimo caso di colonizzazione ideologica portato alla luce da CitizenGO.

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Per navigare controcorrente.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: