giovedì 22 ottobre 2020
  • 0
NEWS 1 agosto 2014    
La cristianofobia non va in vacanza. «Aiuto alla Chiesa che soffre» aiuta a non dimenticarlo
Inizia l'agosto del mare e della montagna, dei laghi e della campagna, delle crocere e dei viaggi all'estero. Ma le gravissime difficoltà e le sofferenze della Chiesa e dei nostri fratelli nella fede non conoscono il break estivo.

Per questo anche quest’anno la benemerita fondazione di diritto pontificio Aiuto alla Chiesa che Soffre c'invita a dedicare un po’ del nostro tempo libero per conoscere in maniera più approfondita la realtà della persecuzione cristiana e ad ascoltare le testimonianze dei tanti che soffrono a causa della loro fede in Cristo.

A tale scopo, ACS ha organizzato diverse giornate di predicazione, anche in tante località di villeggiatura italiane. Forse uno di questi appuntamenti è vicino al nostro luogo di vacanza. E allora perché non dedicare un'ora alla Chiesa perseguitata?

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Per navigare controcorrente.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: