domenica 25 febbraio 2024
  • 0
La natura è il bersaglio prediletto del relativismo contemporaneo. Una scuola dispensa antidoti
NEWS 26 Aprile 2016    

La natura è il bersaglio prediletto del relativismo contemporaneo. Una scuola dispensa antidoti

 

 

 

 

Una iniziativa importante, una summer school di formazione filosofica promossa, tra gli altri, da una firma storica de Il Timone.

 

 

 

 

Padova, 3-5 giugno 2016

Centro Antonianum – Prato della Valle, 56

Tradizionalmente tema cruciale in tutta la storia della filosofia, la natura sembra oggi divenuta impensabile: da un lato elevata a riferimento positivo e assoluto (nel naturalismo, per esempio), dall’altro ridotta a costrutto paradossalmente artificiale o culturale incapace di rappresentare un paradigma valido ai fini etici o politici. Assunta acriticamente o espunta programmaticamente dal discorso filosofico, la natura resta dunque impensata.

La Summer School intende mettere in questione questa dicotomia, offrendo a studenti, dottorandi e giovani ricercatori, di discipline filosofiche e non solo, l’opportunità di partecipare attivamente a una riflessione critica su un concetto classico della filosofia, colto nelle sue articolazioni più attuali. Che cosa significa “natura”? Qual è il peso di questa nozione storicamente? Come è possibile pensarla e riproporla oggi? Come configurare le relazioni intrinseche tra natura e normatività e tra natura e razionalità?

Queste tematiche saranno affrontate nel corso delle tre giornate in quattro seminari, ognuno dei quali si aprirà con la relazione di un filosofo autorevole e rappresentativo di una specifica prospettiva teorica:

  • La prospettiva della filosofia teoretica – Relatore Enrico Berti, Università di Padova. Introduce e coordina Matteo Negro, Università di Catania.
  • La prospettiva della filosofia morale – Relatore Francesco Botturi, Università Cattolica di Milano. Introduce e coordina Antonio Allegra, Università per Stranieri di Perugia.
  • La prospettiva della filosofia politica – Relatore Giovanni Giorgini, Università di Bologna. Introduce e coordina Gabriele De Anna, Otto-Friedrich-Universität Bamberg – Università di  Udine.
  • La prospettiva della filosofia del diritto – Relatore Francesco Viola, Università di  Palermo. Introduce e coordina Elvio Ancona, Università di Udine.

Ad ogni relazione seguirà una discussione aperta a tutti i partecipanti, che sarà il vero focus dell’attività. Scopo fondamentale della Summer School è, infatti, favorire un’interazione autentica e proficua tra i relatori e l’uditorio, mettendo in condizione i giovani studiosi di dare il proprio contributo attivo al dibattito su un tema paradigmatico e filosoficamente stimolante.

 

Promotori:

Antonio Allegra, Università di Perugia

Elvio Ancona, Università di Udine

Gabriele De Anna, Otto-Friedrich-Universität Bamberg – Università di Udine

Matteo Negro, Università di Catania

Giacomo Samek Lodovici, Università Cattolica di Milano

Maria Silvia Vaccarezza, Università di Genova

Maria Zanichelli, Università di Parma