venerdì 22 ottobre 2021
  • 0
NEWS 17 settembre 2021    di Redazione

La rete delle scuole Chesterton continua a crescere

Nel 2008, Dale Ahlquist e Tom Bengston hanno aperto la prima Chesterton Academy, una scuola superiore che fornisce un’istruzione classica con GK Chesterton, convertito cattolico inglese e scrittore, come patrono, a Edina, nel Minnesota. Ora ci sono 27 scuole attive negli Stati Uniti e in Canada, una scuola gemella in Italia e quasi una dozzina con apertura prevista nei prossimi due anni.

Ahlquist e Bengston avevano entrambi famiglie giovani all’epoca e riconobbero la necessità di un’istruzione superiore classica radicata e fedele alla Chiesa cattolica. Volevano anche che fosse accessibile, in modo che le famiglie con pochi mezzi potessero mandarci i loro figli. «Le persone sono attratte dal modello che abbiamo, che è una scuola molto classica, cattolica e conveniente», ha affermato Ahlquist, presidente della Society of Gilbert Keith Chesterton e co-fondatore della scuola di punta della Chesterton Schools Network in Minnesota.

La rete delle scuole di Chesterton è stata quindi costituita nel 2013 per aiutare altri gruppi a creare le proprie accademie, con la scuola del Minnesota come modello. La Chesterton Schools Network è ora sotto l’egida della Society of Gilbert Keith Chesterton, precedentemente nota come American Chesterton Society, che si dedica all’educazione cattolica, all’evangelizzazione e all’insegnamento sociale della Chiesa.

Il Chesterton Schools Network identifica diversi «segni distintivi» di una Chesterton Academy: un focus sulla verità, la bontà e la bellezza; un ambiente di apprendimento gioioso; il seminario socratico; l’arguzia e la saggezza di GK Chesterton. Le scuole utilizzano un curriculum classico, che combina «un’ampia educazione artistica liberale con una forte enfasi sullo sviluppo delle virtù cristiane e l’apprezzamento della bellezza». Tre pilastri forniscono una struttura complessiva a questa educazione: intelletto, carattere e spiritualità. Questi pilastri aiutano a illustrare l’approccio fondamentalmente cattolico del Chesterton Schools Network. La vita intellettuale non deve essere separata dalla vita spirituale, né dallo sviluppo del carattere.

La rete delle scuole di Chesterton ha mostrato un’incredibile resilienza durante i lockdown a livello nazionale e mondiale dovuti a COVID-19. Mentre le scuole di tutto il mondo stavano chiudendo i battenti, nell’autunno del 2020 sono state aperte nove nuove scuole di Chesterton. «È stato notevole», ha detto Ahlquist. «Mentre le scuole chiudevano, contemporaneamente ne aprivano di nuove». Il tempo di consegna per l’apertura di una di queste scuole è in genere di almeno un anno o due, ma le nostre scuole sono state in grado di aprire e iniziare con successo le operazioni nel bel mezzo di una pandemia.

Il futuro sembra roseo per la Chesterton Academy. «La nostra crescita durante il COVID è il risultato della reale necessità di questo tipo di educazione, non soggetta alle ideologie e alla confusione morale del nostro tempo», ha affermato Rolando Moreno, presidente del consiglio di amministrazione della Chesterton Academy della Willamette Valley, a Mount Angel, in Oregon.
Un altro segnale della crescita arriva da un luogo inaspettato: questo settembre apre la Chesterton Academy of St. Thomas the Apostle ad Erbil, capitale della regione del Kurdistan in Iraq. Dopo che l’organizzazione militante dello Stato Islamico ha invaso Mosul e le aree circostanti, i cristiani sono fuggiti e si sono stabiliti a frotte a Erbil. La scuola è una collaborazione tra la Chesterton Schools Network, la Franciscan University di Steubenville e l’arcivescovo Bashar Warda dell’Arcieparchia caldea di Erbil. Quando l’arcivescovo ha sentito parlare del modello classico della Chesterton Academy, ha capito che voleva portare una scuola del genere al suo gregge.

La scuola di Erbil non è la prima collaborazione transcontinentale del Chesterton Schools Network. Tale onore va alla Scuola Libera GK Chesterton di San Benedetto del Tronto, Italia. Questa scuola è stata aperta nel 2008, lo stesso anno della prima Chesterton Academy. Sorprendentemente, le due scuole sono state fondate separatamente, completamente sconosciute l’una all’altra. Si sono presentate per la prima volta nel 2013, dopo di che sono diventate scuole sorelle e collaboratrici.

 


Potrebbe interessarti anche