domenica 23 giugno 2024
  • 0
La tentazione artificiale nel Timone di settembre
NEWS 1 Settembre 2023    di Lorenzo Bertocchi

La tentazione artificiale nel Timone di settembre

Il nuovo numero è disponibile in formato cartaceo e digitale per raggiungerti dove vuoi a casa tua. In edicola a Roma e Milano (fino a Monza).

TENTAZIONE ARTIFICIALE

L’Intelligenza artificiale – nota con l’acronimo AI, Artificial intelligence, è una tecnologia informatica che rivoluziona il modo con cui l’uomo interagisce con la macchina ed è al centro di dibattiti pubblici, di attenzione da parte delle istituzioni oltre che, va da sé, da parte dell’industria informatica e di quanti vi scorgono opportunità che, oggettivamente, sono immense. Sul Primo piano del Timone di settembre, su questo riflettono – ciascuno con un contributo dalla propria visuale – il filosofo Marcello Veneziani, il giornalista Fabio Dragoni, la bioeticista Giulia Bovassi e il cardinale Willem Jacobus Eijk.

VALDITARA: «UN’ALTRA SCUOLA È POSSIBILE»

Settembre è il mese del ritorno a scuola. Ma quale scuola? Sul numero di settembre c’è un dossier con intervista esclusiva al Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara, un incontro con la rettrice del polo scolastico Malpighi di Bologna, Elena Ugolini e una ricognizione dell’opzione parentale con la Scuola beato Piergiorgio Frassati di Vitorchiano (VT)

C’È UNA LOBBY A BRUXELLES?

L’allarme del veterano polacco al Parlamento europeo, Jacek Saryusz-Wolski: c’è un’erosione strisciante, graduale e illegittima di competenze a spese degli Stati membri

BARBIE SEGRETA

Il successo al botteghino del film uscito in piena estate ha rinfocolato le accuse di sessismo verso l’iconica fashion doll. Ma i lati oscuri sono altri. Di Raffaella Frullone

LA SATIRA SECONDO OSHO

L’autore delle popolari vignette, Federico “Osho” Palmaroli si racconta in un’intervista in cui parla degli “intoccabili” di oggi: femministe ed Lgbtq+

IL MISTERO DEL CUORE DI SANTA ROSA

La patrona di Viterbo è al centro di un enigma di cui si è occupata anche la rivista scientifica Lancet. E che dura ancora oggi. Di Lorenza Formicola

LE BANCHE PONTIFICIE E IL REGNO D’ITALIA

Per la prima volta un Papa disse che «voleva una banca» tutta sua nel 1600, ma sarà l’Ottocento il crocevia delle finanze in Vaticano. E quale fu il legame tra i soldi e le politiche di Camillo Benso di Cavour? Di Ettore Gotti Tedeschi

IL LAVORO DEL CAVALLO ROSSO

Compie quarant’anni il romanzo capolavoro di Eugenio Corti, pagine con la tempra della terra briantea. Dove l’uomo sa che deve metterci del suo. Di Paola Scaglione

LE RUBRICHE

Sul Transatlantico con Mauro Mazza, per parlare di politica e dintorni. E poi, “Un vescovo risponde” di monsignor Francesco Cavina, “Il Kattolico” di Rino CammilleriGiacomo Samek Lodovici con “Filosofando”; Giorgio Gandola esercita la sua Matita blu su il verde Bonelli; la “Riscoperta del sacro” di Andrea Zambrano e Gianpaolo Barra in Zona Cesarini; Sara Alessandrini ci accompagna sugli “Itinerari religiosi”; Jacopo Coghe ci invita a #Restiamoliberi uno spazio di lotta e di vita; “Schermi” a cura di Armando Fumagalli; la “Rosa del Timone”, pagellone sportivo del mese a cura di Tommaso ScandroglioRaffaella Frullone è “Catt woman”.

Germano Dottori va “Oltre confine” per leggere cosa succede nei grandi scenari della geopolitica mondiale; Fabio Dragoni si cimenta tra “Draghi e Dragoni” per raccontare l’intreccio tra economia e politica; Mirko Volpi, superbo linguista ed esperto di Oceano padano, ci offre gli originali racconti delle “Cronache dall’oceano padano”. Infine, “Ci vuole Costanza”, ossia il punto di vista di Costanza Miriano, editorialista d’eccezione ogni mese con noi.

Abbonamento
Regala un abbonamento