lunedì 06 dicembre 2021
  • 0
NEWS 31 Maggio 2021    di Redazione

Las Vegas: il nuovo ausiliare è sacerdote grazie a Giovanni Paolo II

Gregory Gordon, 60 anni, è vicario generale della curia della diocesi di Las Vegas dal 2020. Prima di ricoprire questo ruolo ha lavorato presso la Nunziatura Apostolica negli Stati Uniti dal 2007 al 2014 come segretario del defunto Arcivescovo Pietro Sambi e successivamente sotto l’Arcivescovo Carlo Maria Viganò. L’arcivescovo Christophe Pierre, l’attuale nunzio apostolico negli Stati Uniti, ha annunciato la nomina di Gordon a vescovo ausiliare il 28 maggio.

Originario di Filadelfia, Gordon si trasferì con la sua famiglia in Nevada quando aveva 11 anni. Tornò in Pennsylvania per frequentare la St. Joseph’s University, dove discerneva la sua vocazione al sacerdozio, nata durante la prima visita di Giovanni Paolo II negli Stati Uniti nel 1979. «Ho avuto l’opportunità di ascoltarlo e visitare alcuni dei posti in cui ha parlato. Penso che questo abbia davvero contribuito a cementare almeno il desiderio di essere aperto alla possibilità di entrare in Seminario e alla chiamata sacerdotale», ha detto Gordon al Las Vegas Review-Journal. Ha aggiunto che il suo discernimento per entrare in seminario si è basato anche sui «parroci con cui avevo lavorato e servito e che ammiravo».

Entro un anno dalla visita papale, Gordon si iscrisse al Seminario San Carlo Borromeo di Filadelfia. Fu mandato a studiare a Roma presso il Pontificio Collegio Nordamericano, ottenendo una laurea in teologia sacra dalla Pontificia Università Gregoriana e successivamente una licenza presso la Pontificia Università Lateranense. Al suo ritorno da Roma, Gordon fu ordinato sacerdote per la diocesi di Las Vegas il 16 gennaio 1988.

Dopo incarichi come vicario parrocchiale e pastore associato nella diocesi di Las Vegas, Gordon è stato pastore della parrocchia di St. Christopher a North Las Vegas dal 1995 al 2003 e poi come pastore fondatore della parrocchia di San Francesco Assisi a Henderson dal 2004 al 2007. Ha anche trascorso un anno come cappellano del ministero del campus presso l’Università del Nevada, Las Vegas.

Papa Benedetto XVI lo ha nominato «cappellano di sua santità» con il titolo di monsignore nel 2009. Gordon parla inglese e spagnolo, e ha trascorso sei anni come pastore della parrocchia di Sant’Anna prima di essere nominato vicario generale della diocesi di Las Vegas, che è attualmente guidata dal vescovo George Leo Thomas. (Fonte)

Gordon ha spiegato al Las Vegas Review Journal che ha pregato per ben sei settimane prima di avere la chiarezza di capire che il Signore lo stava chiamando ad accettare questo incarico.


Potrebbe interessarti anche