domenica 26 maggio 2024
  • 0
Meloni e Giambruno, il best interest di Striscia e quello di Ginevra
NEWS 20 Ottobre 2023    di Lorenzo Bertocchi

Meloni e Giambruno, il best interest di Striscia e quello di Ginevra

Finisce la relazione tra Giorgia Meloni e Andrea Giambruno. Ora non si parla d’altro e probabilmente non se ne parlerà per qualche giorno. Stiamo naturalmente parlando della fine del rapporto tra la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, e il giornalista Andrea Giambruno. Dopo i fuorionda del giornalista di Rete 4 registrati e mandati in onda da Striscia la notizia, la premier ha comunicato che «La mia relazione con Andrea Giambruno, durata quasi dieci anni, finisce qui». L’annuncio – asciutto ma molto chiaro – fatto da lei lascia intendere che, tra i due, il gelo fosse calato da tempo, e immancabilmente, in quel grande salone da parrucchiera che sono i social network, è scattata la bagarre: «Ha ragione lei», «Tutta colpa di Striscia la notizia che ha messo in giro i fuori onda di lui», «Ecco la famiglia tradizionale», «Lo spot Esselunga si avvera…», e via commentando.

Delle vicende private tra i due, francamente, non ci interessa granché, anche perché ci sono più di un paio di guerre in pieno svolgimento, una certa povertà diffusa, non solo materiale, la questione migranti e un Sinodo sul sinodo che ci occupano già a sufficienza. Però una cosa la vorremmo dire in quanto la vicenda per un verso ci sembra un un drammatico déjà vu. I fuorionda del prode Gianbruno mandati in onda a Striscia non hanno di mira soltanto il Presidente del Consiglio e il suo compagno, ma anche una bambina che non ha nessuna colpa e che sicuramente sta già pagando le conseguenze di questo fatto.

«Difenderò», scrive Meloni nel suo comunicato, «quello che siamo stati, difenderò la nostra amicizia, e difenderò, a ogni costo, una bambina di sette anni che ama la madre e ama il padre, come io non ho potuto amare il mio». Ecco, a noi pare proprio che tra Meloni e Giambruno si debba stare con la figlia Ginevra, come tutti gli episodi di una coppia che si lascia il cui conto da pagare è solo in capo a uno: ai figli, che come nessuno porteranno le cicatrici di quanto accade e accadrà. Temiamo che anche in questo fatto di cronaca nella redazione di Striscia abbiano ben pensato al loro best interest, ma non a quello del minore. È accaduto quello che accade troppo spesso. (Foto: Imagoeconomica).

ABBONATI ALLA RIVISTA!


Potrebbe interessarti anche