domenica 27 settembre 2020
  • 0
NEWS 3 ottobre 2016    
Papa Francesco: «Il gender è una guerra mondiale per distruggere il matrimonio. Bisogna difendersi»

Papa Francesco, discorso a sacerdoti, religiosi, religiose, seminaristi e agenti della pastorale, Chiesa dell’Assunta, Tbilisi (Georgia), 1 ottobre 2016:

«Tu, Irina, hai menzionato un grande nemico del matrimonio, oggi: la teoria del gender. Oggi c’è una guerra mondiale per distruggere il matrimonio. Oggi ci sono colonizzazioni ideologiche che distruggono, ma non si distrugge con le armi, si distrugge con le idee. Pertanto, bisogna difendersi dalle colonizzazioni ideologiche»

 

Papa Francesco, conferenza stampa sul volo di ritorno da Baku, in Azerbaijan, 3 ottobre 2016:

«La vita è la vita e le cose si devono prendere come vengono, ma il peccato è peccato»

«Per favore non dite il Papa santificherà i trans. Per favore, perché io vedo i titoli dei giornali: c’è qualche dubbio in quello che ho detto, perché voglio essere chiaro».

da «Aci Stampa»

 

«Io ho parlato di quella cattiveria che oggi si fa con l'indottrinamento della teoria gender. Un padre francese mi raccontava del figlio di dieci anni: alla domanda "cosa vuoi fare da grande" ha risposto: la ragazza! Il padre si è accorto che nei libri di scuola si insegnava la teoria gender, e questo è contro le cose naturali. Una cosa è la persona che ha questa tendenza, o anche che cambia sesso. Un'altra è fare insegnamenti nelle scuole su questa linea, per cambiare la mentalità: io chiamo questo colonizzazione ideologica».

«Quando si parla del matrimonio, come l'ha stabilito Dio, si parla di un uomo con una donna. È vero che la cultura di oggi, e anche alcune filosofie, portano a questa guerra mondiale contro il matrimonio».

da «la Repubblica»

 

 

 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: