giovedì 20 giugno 2024
  • 0
Robert Barron, modello di predicatore: «Dobbiamo essere in prima linea a sfidare i sacerdoti di Bahal»
NEWS 21 Marzo 2014    

Robert Barron, modello di predicatore: «Dobbiamo essere in prima linea a sfidare i sacerdoti di Bahal»

«Dobbiamo essere in prima linea a sfidare i sacerdoti di Bahal, i profeti dei falsi dei, mostrando a tutti questa strana, scandalosa, inquietante immagine di Cristo crocefisso, dicendo con chiarezza profetica: questa è la visione della felicità, questa è la visione della libertà».
Sono le parole di padre Robert Barron nel trailer di «Priest, Prophet, King», sei vibranti  video-omelie, montate come un film, che saranno lanciate a settembre in Dvd.

Padre Robert Barron, classe 1959, sacerdote dell’arcidiocesi di Chicago, nel 1999 ha fondato «Word on fire», parola infuocata, un portale con catechesi in formato video, audio da scaricare, testi da diffondere online e libri da acquistare. Un progetto che ha avuto un seguito notevole negli Usa. Nel 2005 l’arcivescovo di Chicago, il cardinale Francis George, ha deciso di valorizzare il suo talento di predicatore facendolo diventare un uomo immagine per la nuova evangelizzazione. «Voglio che tu converta ogni persona che abita a Chicago» gli ha detto, affidandogli la missione (e a riprova della fiducia, lo ha nominato anche rettore del seminario diocesano). Padre Barron ha iniziato così un’intensa attività di conferenziere in giro per gli Stati Uniti, diventando anche il primo sacerdote cattolico ad avere uno spazio fisso sul colosso televisivo NBC. (Il Timone ne ha parlato nel maggio 2013)