mercoledì 28 ottobre 2020
  • 0
NEWS 29 giugno 2015    
Si riparla molto di Dom Helder Cà¢mara. Ma chi era davvero? Un ritratto fuori dal coro e senza sconti

Si è parlato molto in queste settimane di Dom Helder Câmara, il cui processo di beatificazione è stato recentemente avviato in Brasile, dopo la luce verde del Vaticano. Per l’italiano medio la figura di mons. Helder Pessoa Câmara è pressoché sconosciuta. Ma chi era davvero Dom Helder?

Un militante filo-nazista; un fautore della svolta a sinistra dell'Azione Cattolica brasiliana; un nemico del beato Papa Paolo VI; un convinto filocomunista schierato con Unione Sovietica, Cuba e Cina; un alfiere della Teologia della liberazione; un visionario che scrisse: «perché un Papa possa vivere il Vangelo, dobbiamo immaginarlo totalmente pazzo!»

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Per navigare controcorrente.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: