lunedì 21 settembre 2020
  • 0
NEWS 4 aprile 2014    
Storia del poeta-soldato sud-vietnamita che nel buio delle carceri comuniste ha trovato la luce di Cristo

Il 68enne J.B Nguyễn Hữu Cầu ha trascorso quasi 39 anni nelle prigioni di Hanoi. È stato uno dei detenuti politici di più lungo corso in Vietnam, poi rilasciato in virtù dell’amnistia presidenziale concessagli per le precarie condizioni di salute. In cella ha incontrato Gesù. Il Rosario e la Via Crucis sono state la forza per vincere il dolore e perdonare i carcerieri.

 

I nostri lettori scuseranno la qualità non eccelsa dell'immagine qui proposta, ma le foto di J.B Nguyễn Hữu Cầu sono davvero rare

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: