martedì 19 gennaio 2021
  • 0
NEWS 13 gennaio 2021    di Lorenzo Bertocchi
Il Timone ci mette l’inchiostro e le parole. Perché non di solo web vivrà l’uomo.

Carissimi lettori,

in questi giorni di incertezza in cui anche il web mostra tutte le sue ombre, in cui tanti di noi si sentono smarriti di fronte allo strapotere esercitato dai grandi social network, in cui molti cercano fonti e spazi di espressione davvero liberi, proprio in questi giorni noi ci siamo.

Ci mettiamo la faccia e da venti anni ci mettiamo anche l’inchiostro, i colori e la carta per confezionare un informazione che ha cuore la verità.

Sì, siamo una rivista innanzitutto cartacea, da settembre anche nelle edicole di Roma e Milano (fino a Monza), ma ti raggiungiamo a casa tua in abbonamento o con la singola copia.

Il video che vedete qui sotto spiega senza tante parole quanto può essere importante andare oltre il vittimismo da bavaglio.

Possiamo giustamente cercare spazi alternativi. Dobbiamo probabilmente restare anche in quei luoghi che non ci piacciono, ma che sono dominanti. E poi avere il coraggio di vivere anche off line, di informarsi incontrando le persone, di andare in edicola, di leggere sulla carta, un libro o una rivista. È diverso. È liberante. È reale.

I cambiamenti passano anche dai piccoli gesti, questo 2021 potrebbe cominciare per te con un abbonamento al Timone. Di sicuro andrai controcorrente.

Lorenzo Bertocchi

Direttore

Abbonamento
Regala un abbonamento

Potrebbe interessarti anche

 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il Timone

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone dal tuo PC, da tablet o da smartphone

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: