venerdì 17 settembre 2021
  • 0
NEWS 31 marzo 2019    di Lorenzo Bertocchi

Verona, gli interventi di Salvini, Fontana e Meloni

Maria Rachele Ruiu (foto a sinistra) di Generazione famiglia, del gruppo organizzatore del Congresso mondiale della famiglie di Verona, parla al Timone in occasione della giornata conclusiva del congresso, prima della Marcia della famiglia che si terrà oggi, domenica 31 marzo.

Ieri sono intervenuti sul palco alcuni politici, tra cui i ministri Matteo Salvini, Marco Bussetti e Lorenzo Fontana, qualcuno vi accusa di aver concentrato l’attenzione solo su di una parte politica.

«Noi abbiamo invitato tutti già da dicembre, anche il premier Giuseppe Conte e il ministro Luigi Di Maio e abbiamo continuato a invitare tutti fino ad oggi, ma hanno risposto all’appello questi politici ed istituzioni. Ovviamente restiamo aperti a chiunque voglia parlare con noi, ma siamo contenti di avere una interlocuzione sicuramente più favorevole rispetto a quella che ci hanno offerto altri governi».

Siete soddisfatti di questi interventi dal palco?

«Siamo contenti di quello che abbiamo ascoltato e, da donna, mi ha fatto piacere che ieri abbiano parlato Giorgia Meloni e Elisabetta Gardini, proprio in quanto donne, nonostante ci vogliano nel medioevo».

Giorgia Meloni è stata particolarmente apprezzata dalla platea

«Beh, le sue parole sono state molto chiare e puntuali».

Il vicepremier Salvini era particolarmente atteso e si erano levate molte polemiche sulla sua partecipazione.

«Ci ha fatto piacere che il ministro dell’interno abbia resistito alle pressioni che da un mese gli stanno facendo per non partecipare. Siamo contenti che abbia sottolineato la distinzione tra la famiglia e le altre unioni affettive e ci abbia promesso di difendere i bambini nel loro diritto di avere mamma e papà».

E dell’intervento del ministro della famiglia Fontana cosa dite?

«Non possiamo che ringraziare il ministro della famiglia fortemente dileggiato per il patrocinio che ci ha concesso e ci ha commosso il suo intervento. Comunque vorrei ricordare che non abbiamo firmato nessuna cambiale in bianco con nessuno e chiederemo che alle parole seguano i fatti. Ringraziamo però per quello che è già stato fatto in particolare proprio dal ministro Fontana».

Di seguito proponiamo ai lettori i video degli interventi di Giorgia Meloni e dei ministri Fontana e Salvini


Potrebbe interessarti anche