venerdì 30 ottobre 2020
  • 0
di Luigi Piras
il Timone N. 191 di Gennaio 2020
Dobbiamo adorare Dio, non i mercati

Socci, lei è da un po’ di tempo che gira attorno al tema del mercato, quello che una volta si sarebbe detto il Capitale. Nel penultimo libro,Traditi sottomessi invasi, analizza più le sue ricadute cultural-politiche, in particolare sull’Italia, nell’ultimo libro parla del tema teologicamente. Nel titolo ha messo il dio Mercato. Perché ha imboccato questa pista?

«Dice Giulio Tremonti: “Il mercatismo, il mercato sicut deus, è l’ultima ideologia del Novecento”. È un potere planetario che pretende di porsi al posto di Dio e di omologare i popoli alla sua ideologia…»

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Gennaio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.

Potrebbe interessarti anche

 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Per navigare controcorrente.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: