giovedì 13 maggio 2021
  • 0
di Giulia Tanel
il Timone N. 206 di Maggio 2021

Il Vescovo di Livorno: «Andiamo Oltre la censura su Dio»

Eccellenza, in questi mesi abbiamo fatto tutti, credenti e non, i conti con la morte. Morte che, scrive nel suo libro, nella cultura contemporanea è stata essenzialmente «rimossa» ed è contrapposta a un desiderio di immortalità. Ma essa ha qualcosa di buono da insegnarci?

«La morte è la sapienza della vita: chi non sa affrontare la morte, non sa affrontare la vita, perché la vita ha un nascere e un morire. Quindi è come voler conoscere un percorso, un viaggio, un pellegrinaggio, senza sapere dove inizia e dove finisce: oggi si rimuove la meta finale. Ma che senso ha un percorso che non affronta e non s’interroga sulla meta finale?

Questa nostra cultura contemporanea non vuole affrontare… (per leggere l’intervista integrale acquista Il Timone o abbonati)

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Maggio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.

Potrebbe interessarti anche