lunedì 22 luglio 2024
  • 0
La Sagrada famiglia si apre per i suoi martiri
NEWS 3 Marzo 2018    

La Sagrada famiglia si apre per i suoi martiri

La Basilica della Sagrada Familia a Barcellona (Spagna) ospiterà la beatificazione di 16 martiri della Guerra Civile spagnola il 10 novembre e sarà presieduta dal cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi.

Secondo l’arcidiocesi di Barcellona, ​​i 16 martiri furono vittime della persecuzione religiosa degli anni ’30 e tutti morirono all’inizio della guerra civile spagnola, tra il 1936 e il 1937. Le tre congregazioni a cui appartengono i martiri si unirono in una causa di beatificazione congiunta nel 2000.

Il gruppo comprende sacerdoti, persone consacrate e laici; giovani e vecchi; fratelli studenti e superiori; lavoratori, genitori ed educatori: tutti loro servi, per il Vangelo e l’amore di Dio, fino al momento della resa del martirio “, dicono dell’Arcidiocesi di Barcellona.

Essi affermano inoltre che questi martiri sono stati un modello per “bambini, giovani e vecchi” che hanno trovato in loro “intercessori e guide nel cammino. I nuovi beati trasmettono un messaggio attuale di portata ecclesiale che nell’Anno del Sinodo dei giovani, presenta un’esperienza ecclesiale di fede, devozione e discernimento vocazionale”.

I Superiori Generali di queste congregazioni hanno espresso la loro soddisfazione per poter celebrare questa beatificazione nella Basilica della Sagrada Familia.


Potrebbe interessarti anche