sabato 16 ottobre 2021
  • 0
di David Murgia
il Timone N. 192 di Febbraio 2020

Carlo d’Asburgo e la lotta con la massoneria

È una strana storia. Tutto inizia nei primi del ‘900 quando, in una piccola città dell’Ungheria nordoccidentale, Sopron, a bussare alla pesante porta del convento dove viveva una grande mistica, madre Vincenzina – una suora orsolina morta in fama di santità – è addirittura la principessa Maria Giuseppina di Sassonia, madre di Carlo I d’Austria, l’ultimo imperatore dell’Austria-Ungheria. Non è la prima volta che i due si incontrano.  Ma questa volta la mistica religiosa le rivela la sua profezia…

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Febbraio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.

Potrebbe interessarti anche