martedì 07 dicembre 2021
  • 0
di AA. VV.
il Timone N. 209 di Settembre 2021

C’è vita là fuori?

La domanda sull’esistenza o meno di altri esseri intelligenti oltre all’uomo è probabilmente antica quanto l’uomo stesso ed è sempre stata inestricabilmente collegata alla domanda sul nostro posto nell’universo e sul suo significato.

La grande novità è che, mentre finora tutto ciò era riservato alla sola speculazione filosofica, la nostra è la prima generazione nella storia dell’umanità che potrebbe trovare la risposta almeno alla prima domanda attraverso la ricerca scientifica. Non è compito della teologia stabilire se esistano forme di vita intelligente su altri pianeti. La teologia può però dire se la loro esistenza sia compatibile o meno con la fede cristiana di fronte alle enormi domande che un eventuale E.T. potrebbe sollevare.

Il Primo piano del Timone con Paolo Musso, professore di Filosofia Teoretica all’Università dell’Insubria e membro del programma Seti (Search for Extra-Terrestrial Intelligence), autore del libro La vita extraterrestre (edizioni Studium) con una lettera inedita di Benedetto XVI, e Mauro Gagliardi, professore di Teologia all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Alcune voci di mistici sono invece raccolte da Valerio Pece.

Per leggere il Primo piano acquista Il Timone o abbonati.

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Settembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.

Potrebbe interessarti anche