domenica 23 giugno 2024
  • 0

Massimo Viglione

Nato nel 1964 è cultore della materia per la cattedra di Storia moderna dell’Università di Cassino. Si è specializzato nel dibattito storico sulla Rivoluzione Francese, in particolare in rapporto alla storia italiana del Risorgimento, partecipando a convegni nazionali ed internazionali. Tra i numerosi lavori si segnalano: La rivoluzione francese nella storiografia italiana dal 1790 al 1870; Rivolte dimenticate. Le insorgenze degli italiani dalle origini al 1815 e Le insorgenze. Rivoluzione e controrivoluzione in Italia. 1792-1815. Sui saggi ed articoli sono stati pubblicati su «Cultura & Libri», «L’Emoi de l’Histoire» e «Fidelis».

News

Articoli