venerdì 22 ottobre 2021
  • 0
di AA. VV.
il Timone N. 210 di Ottobre 2021

Spagna, ritorno al futuro

Il vescovo di San Sebastián, José Ignacio Munilla, offre una intervista al Timone in cui parla di come riportare Cristo in una società che se ne allontana, in cui marxismo e liberalismo hanno finito per saldarsi. «Oggi un laico di destra e uno di sinistra», dice, «la pensano allo stesso modo».

D’altra parte se la stampa laicista sottolinea i numeri e le cifre pesantemente negative di una Chiesa che soffre, quello che tace è che il fuoco dello Spirito non è spento. C’è un popolo che lotta per la propria fede e avanza, come dimostra il reportage di Luigi Piras.

Francesco Giubilei analizza la deriva politica che ha attraversato la Spagna e che ha avuto in Zapatero uno dei suoi simboli. Ma non è mancata la reazione dal basso, a farsene portavoce è stata la formazione guidata da Santiago Abascal.

Dal regno dei visigoti, all’invasione islamica, all’alleanza fra i regni cristiani per reimpossessarsi della terra iberica: la complessa storia della Reconquista incontra un interesse crescente. Emiliano Fumaneri ci aiuta a comprenderla fuori dalle secche del politically correct, anche da qui passa l’hispanindad…

Per leggere lo speciale Spagna acquista Il Timone o abbonati

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Ottobre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.

Potrebbe interessarti anche